Film a Gennaio

I film di questo mese

Una nuova rubrica per quest’anno, si sà i libri sono sempre una fonte di ispirazione per i registi e per questo mese (ormai quasi bello che andato) si sono dati da fare

Ebbene il mese è quasi terminato ma volevamo fare un resoconto dei film tratti dai libri di questo mese

1 Gennaio

Il piccolo principe

locandinaChi non conosce il piccolo principe? questo piccolo omino trovato da un aviatore, che ci ha fatto innamorare della sua splendida storia e della sua meravigliosa rosa… Il film parla appunto del aviatore ormai anziano che racconta questo incontro ad una bambina (sua vicina di casa) impegnata nello studio secondo un planning estremamente articolato elaborato dalla madre la quale, donna in carriera, vuole assolutamente che la figlia si inserisca nei corsi della prestigiosa Accademia Werth finalizzata a formare i manager del futuro. La bambina inizialmente sembra voler resistere alla narrazione ma progressivamente se ne fa catturare.

Film tratto dal “Il piccolo principe” di Antoine de Saint-Exupéry 

Approfondimenti sul libro qui

5 Gennaio

Carol

locandina-2Passiamo a Carol di cui il film (dicono) sia abbastanza fedele, tratta questa tormentata storia d’amore tra Therese Belivet è Carol. Carol ha un marito da cui vuole divorziare e una bambina che vuole allevare, Therese un pretendente incalzante e un portfolio da realizzare. Sole dentro il rigido inverno newyorkese e congelate dalle rigorose convenzioni dell’epoca, Carol e Therese viaggiano verso Ovest e una nuova frontiera, che le scopre appassionate e innamorate.

Film tratto dal romanzo “Carol” di Patricia Highsmith 

Approfondimenti sul libro qui

Proseguendo sempre in questo giorno…

Macbeth

locandina-3Macbeth, il famoso dramma di  ShakespeareMacbeth il protagonista  è un nobile scozzese ed un valoroso uomo militare, che però viene corrotto dalla bramosia di potere e dalla paura per il suo futuro, al punto tale da commettere o ordinare degli omicidi anche quando non è necessario.  E Lady Macbeth si renderà conto di aver creato un mostro che non può più controllare.

Tratto dal dramma “MacBeth” di  Shakespeare

Approfondimenti qui

7 Gennaio

La grande scommessa

locandina-5

Nell’anno 2005, il mercato immobiliare americano appariva più stabile e florido che mai. Chiunque chiedesse un mutuo, preferibilmente a tasso variabile, era quasi certo di ottenerlo. Per questo, quando Michael Burry si presentò in diverse banche per scommettere sostanzialmente contro l’andamento del mercato, nessuno gli negò la possibilità di farlo, e anzi gli risero alle spalle. Michael Burry, però, aveva visto quello che il mondo non vedeva ancora: una pericolosa e crescente instabilità del sistema, peggiorata dalla vendita smodata di pacchetti azionari pressoché nulli, etichettati in maniera fraudolenta.

Tratto dal romanzo “The Big Short – Il grande scoperto” di Michael Lewis

Approfondimento qui

12 Gennaio

Sherlock - L'abominevole sposa

locandina-6Chi non conosce Sherlock in questo adattamento cinematografico di un meraviglioso telefilm in onda Sherlock ! In una puntata speciale che ci porta nella Londra del 1881. In una dimensione apparentemente parallela a quella dello Sherlock del 2014, John Watson e Sherlock Holmes si conoscono e iniziano la loro collaborazione sul caso dell’Abominevole Sposa. Per Scotland Yard è un mistero senza soluzione, contornato di paure soprannaturali; per Sherlock un delitto assai concreto e reale, frutto di un’astuta messinscena. Ma cosa c’entra tutto ciò con l’annunciato ritorno dalla morte dell’arcinemico Moriarty nel 2014?

Sherlock è un personaggio ideato dalla penna di Arthur Conan Doyle

Approfondimenti qui

16 Gennaio

Revenant - Redivivo

locandina-10

Questo romanzo che tratta della storia vera di Hugh Glass l’uomo che meglio di tutti i suoi compagni di spedizione conosce la terra impervia in cui si sono inoltrati. Il suo compito è riportare la compagnia al forte e tutto ciò che lo preoccupa è proteggero suo figlio, un ragazzo indiano. Lo scontro con un grizzly lo lascia in condizioni prossime alla fine. Il più arrogante della compagnia, Fitzgerald, si offre di restare per dargli sepoltura, ma lo tradisce orribilmente. La volontà di vendicarsi rimetterà in piedi Glass e darà inizio ad un’odissea leggendaria.

Romanzo Reventant Redivivo di “Michael Punke

21 Gennaio

Piccoli brividi

locandina-7La serie di libri scritta da R.L. Stine, Goosebumps, conosciuta in Italia con il nome Piccoli Brividi debutta con un live action. Zach Cooper (Dylan Minnette) è un adolescente sconvolto per il trasferimento da una grande ad una piccola città. La sua vicina di casa è una bella ragazza, Hannah (Odeya Rush), che vive con un padre misterioso che si rivela essere RL Stine (Jack Black), l’autore della serie di bestseller “Piccoli brividi”. Zach scopre che il padre di Hannah è prigioniero della sua stessa immaginazione e che i mostri che hanno reso famosi i suoi libri sono reali. Stine protegge i suoi lettori tenendoli rinchiusi nei libri fino a quando Zach involontariamente libera i mostri dai loro manoscritti e questi iniziano a terrorizzare la città. Sarà compito di Stine, Zach e Hannah riportarli tutti indietro nei libri a cui appartengono…

Tratto dal ciclo dei racconti horror “Piccoli brividi” di Robert Lawrence Stine

Approfondimenti qui

Steve Jobs

locandina-9La vita dell’uomo che ha rivoluzionato le nostre vite e ci ha reso (mi ha reso) dipendenti da una mela! È il 1984 e manca pochissimo al lancio del primo Macintosh. Poi sarà la volta del NeXT nel 1988 e del iMac nel ’98. Scortato dal suo braccio destro, la fedelissima Joanna Hoffman, nel backstage che muta col mutare dei decenni e dei costumi, Steve Jobs affronta gli imprevisti dell’ultimo minuto, immancabili contrattempi che si presentano sotto forma di esseri umani e rispondono al nome di Lisa, sua figlia, di Chrisann Brennan, la madre di Lisa, Steve Wozniak, il partner dei leggendari inizi nel garge di Los Altos, John Sculley, CEO Apple, Andy Hertzfeld, ingegnere del software.

Tratta dalla biografia autorizzata “Steve Jobs” realizzata da  Walter Isaacson

Approfondimento qui

 

 

Avete visto uno di questi film? Lasciateci un commento al riguardo