Consigli di lettura: Avventura

Letture Avventurose

avventura

Questo mese il nostro blog si è concentrato sui romanzi di avventura …argomento del mese del nostro gruppo di lettura: milleletture@gmail.com per info a riguardo non esitate a mandarci un e-mail

La nostra rubrica di oggi vi propone:

Il Paese di Dio

di Percival Everett

copertinelibri

Il paese di Dio (God’s country) è un romanzo d’avventura scritto da  Percival Everett, scrittore statunitense. Nel romanzo, Curt Marder e il suo inseguitore Bubba cercano per il “paese di Dio” una moglie che Marder potrebbe anche non trovare mai, ma che è stata rapita dai banditi. Una parodia dei western e della politica di discriminazione razziale e discriminazione di genere, incluso un Generale Custer in crossdressing.

Trama Dei banditi assaltano una fattoria, mettono a ferro e fuoco tutto, rapiscono la fattrice e uccidono finanche il cane (elemento questo che ritorna nella storia). Si salva solo il capo famiglia, Curt Marder, che va alla ricerca della sua bella. Per cercare di fare in fretta, assolda il braccatore Bubba, un nero. Alla compagnia si unisce Jake, un adolescente fuori dalla norma.

Perché rientra nel Genere d’Avventura, perchè Percival Everett è un maestro nel capovolgere quella che sembra la normalità delle cose, incentrato nel magnifico West, un intrecciarsi di storie e situazioni che rendono il romanzo godibile.

Il libro del mese del nostro Gruppo di Lettura

Il leone d’oro

di Smith Wilbur

hhh

Il leone d’oro (Golden lion) è un romanzo d’avventura scritto da  Wilbur Smith con l’aiuto di Giles Kristian, scrittore statunitense.

Trama Africa orientale, seconda metà del diciassettesimo secolo. Il naufrago che viene ritrovato sulla costa, a bordo del relitto di una nave, dovrebbe essere morto. Quel che resta di lui appare troppo mal ridotto perché il suo cuore batta ancora. E invece quell’uomo si risveglia, con un urlo agghiacciante. È il soffio della rabbia a tenerlo in vita, nonostante le orribili ferite e le mutilazioni. È il desiderio di vendetta a bruciargli dentro come il vento del deserto, e a spingerlo verso il suo destino. Perché lui è il temuto Avvoltoio, e ha un solo obiettivo: uccidere Hal Courteney e tutti quelli che ama.

Perché rientra in questo genere, perchè ha tutti gli elementi necessari per un avventura che ci terrà con il fiato sospeso fino alla fine

Robinson Crusoe

di Daniel Defoe

gggh

Robinson Crusoe è un romanzo d’avventura scritto da  Daniel Defoe, pubblicato nell’aprile 1719 e considerato il capostipite del genere e, da alcuni critici letterari, del romanzo moderno in generale.

Trama Nel suo rapporto con il “selvaggio” Venerdì, di cui è padrone e precettore, l’astuto Robinson prefigura così il colonialismo britannico. E la sua solitudine di naufrago si fa scelta, conseguenza inevitabile del dominio, oltre che allegoria della condizione esistenziale dell’uomo.

Perché rientra nel genere, perchè è il primo romanzo che apre le porte a tutti gli altri, e bisogna assolutamente leggerlo, senza vi mancherebbe un tassello importante

Buona lettura

consigliateci i vostri